mercoledì

Treccia morbida

Se sono a casa non riesco a stare ferma, mi preoccupo soltanto del forno però ve lo giuro, cerco sempre di starci lontano, ma spesso non è così semplice, anzi vengo attratta come calamita, piccolo neo che mi disturba  è che a volte devo far partire la lavatrice ed entrambe le cose insieme non comunicano, quindi mi tocca a giorni alterni impastare e mettere la lavatrice, sai che sacrificioooooooooo!!!!
Ho preparato una treccia molto morbida, i tentativi, non lo nascondo, sono stati molteplici e questo mi ha lasciata parecchio soddisfatta, e per essere soddisfatta io oh come ce ne vuole!
Certo se poi avessi avuto la mia impastatrice sarebbe stato tutto molto diverso, visto che ha creduto bene di passar a miglior vita rompendosi il gancio che serve per gli impasti! Ci vuole fortuna..anche per questo!
Comunque la mia Therese l'ha assaggiata ed è rimasta anche lei molto soddisfatta, e siamo tutti soddisfatti!
:-p
Ingredienti:
500 gr di farina 00;
2 uova (circa 60-62 gr con il guscio);
100 gr di zucchero;
12 gr di lievito di birra ;
200 ml di acqua tiepida;
80 gr di burro sciolto ;
10 gr di sale;
un tuorlo d'uovo;
100 gr di confettura di fragole.
Per prima cosa facciamo sciogliere il lievito nell'acqua tiepida, sciogliamo il burro in un piano di lavoro disponiamo  la farina a fontana, nel centro  mettiamo  tutti il resto degli ingredienti eccetto l'acqua con il lievito, impastiamo piano piano e a filo cominciamo a mettere l'acqua e farla assorbire, fin quando avremo una palla liscia e compatta,   il tutto   risulterà abbastanza morbido, non appiccicherà alle mani, poniamolo in una ciotola coperta con un strofinaccio e mettiamolo in forno con la luce accessa a farla lievitare fin quando non avrà raddoppiato il suo volume, a questo punto usciamolo, sformiamolo in  una striscia larga circa 18 cm che ritaglieremo a strisce di 6 cm circa a questo punto  con le punte delle dita allarghiamole leggermente e con un cucchiaino sistemiamo la confettura di fragole, ogni striscia poi la richiudiamo su se stessa, infine uniamo le strisce dalla cima e formiamo una treccia, facciamo attenzione a non far uscire la confettura,  ( piccolo consiglio: non esagerate con la confettura) foderiamo la leccarda di carta forno poniamo la treccia ed inforniamo a 180° ( a forno caldo già !) 


20 commenti:

Lisa P ha detto...

Ciao cara, ho scoperto oggi il tuo blog. Questa treccia sembra buonissima! ti ho assegnato un premio, se ti va, passa da me!
Lisa
www.ilmondoditabitha.blogspot.it

A tavola insieme con...Daniela ha detto...

Anche io ti ho scoperta oggi e mi rallegro... ottima treccia da provare sicuramente, mi sono aggiunta e se vuoi fai un salto da me.
http://atavolainsieme.blogspot.it/
Ciao Danyxx

Chiara Marta ha detto...

Found your blog searching in internet and I find it very intresting!
What about follow each others? Let me know, kisses!
IN THE CHECKOUTLINE - FASHION BLOG

Patrizia Monica ha detto...

Hai rotto la planetaria????? oh mamma e come hai fatto ? quindi questa trecci l'hai fatta a mano?
Bravissssssima.
Grazie per la ricetta
Patrizia di Cucina con Dede

Maria Grazia ha detto...

Quando i nostri indispensabili ed irrinunciabili assistenti in cucina si infortunano, è davvero un bel guaio! Ma quando c'è la maestria nella panificazione si riesce comunque a creare una delizia soffice e deliziosa come questa.
Ciao, Francesca! Sono felice di essere approdata in questo spazio magnifico e ricco di leccornie!
Ti seguirò con piacere
Maria Grazia

Monica Murru Piga ha detto...

che buona questa treccia da provare di sicuro!

Alba Lafuente ha detto...

Tienes un blog muy interesante, así que me quedo por aquí para no perderme ninguna de tus entradas, espero que me visites en http://alba-hogar.blogspot.com.es/ un beso muy grande

francesca paola biunda ha detto...

Complimenti per la ricetta! Mi piace preparare colazioni sempre diverse per i miei figli e questa è assolutamente da riproporre. Tua nuova followers.
Ho anch'io un blog di cucina se ti va di farci un salto ti lascio qui il link
http://conpaolaincucina.blogspot.it/
Alle prossime ricette!!!

Ali Ce ha detto...

anche io non riesco a stare ferma in casa! infatti oggi ho fatto un profiteroles e domani farò die cupcake! Direi che questa treccia è da provare!

mariaidabenussi ha detto...

mi piace questa "cosa" delle tradizioni, mi piacciono le tue nonne ed il tuo blog .... complimenti!

Dalila Ruvolo ha detto...

Ciao, ti andrebbe di partecipare al mio contest? Ne sarei molto contenta...

http://lacambusadidalila.blogspot.it/2013/11/normal-0-14-false-false-false-it-x-none.htm

Pilar ha detto...

Hola, acabo de descubrir tu blog y me gustan tus recetas, así que me hago seguidora.
A presto.

*Pilar*

Ezia Cassano ha detto...

bellissimo blog ,complimenti ,ti seguo......
http://ciochehoimparatodallavita.blogspot.it/

A tavola insieme con...Daniela ha detto...

Che treccia appetitosa.... mi sono permessa di unirmi ai tuoi sostenitori... se ti và fai un salto da me.
Ciao Danyxx

Günther ha detto...

una gran bella treccia, brava complimenti

Roberta ha detto...

Buonissima e bravissima!!! ^_^

Dann CucinaAmoreMio ha detto...

Brava!!!
... e tanti auguri.
Dann/www.cucinaamoremio.com

Jenny Dello Buono ha detto...

Grazie per il tuo consiglio! Devo assolutamente provarci... speriamo venga buona buona *.*
Comunque sono Jenny, adoro la cucina e cerco di scoprirne sempre di più... e da oggi lo farò anche grazie a te. Mi sono unita! ^_^
Ho creato anche io da poco un blog e se ti andrà di ricambiare aiutandomi, ne sarei felice, mi farebbe piacere sapere cosa ne pensi... e poi sarà come scambiarci un pensierino di Natale *.*
Il blog è:

http://lastanzadellesorprese.blogspot.it/search/label/Ingresso

...ti aspetto! ^_^ Intanto Buone Festeee!!!

Rosita Vargas ha detto...

Linda y exquisita trenza me llevo la receta,Abrazos y Feliz Año Nuevo.

lovecraftingpaper ha detto...

Mmh... deve essere proprio buona! Magari la faccio nei prossimi giorni e questo fine settimana facciamo una bella colazione! Tra l'altro se apri la mia dispensa trovi quasi un negozio di confetture!

Mariangela

Posta un commento

Leggo sempre con immenso piacere i vostri commenti, anzi mi rendono felice...esprimete senza problemi la vostra opinione...e se provate le mie ricette fatemi sapere se vi sono piaciute