venerdì

Pitoni messinesi Fritti







Buongiorno Signori..come promesso oggi posto la ricetta dei pitoni messinesi fritti..avevo già postato la ricetta ma li avevo fatti al forno..e vi garantisco che non è la stessa cosa...parlando con voi in gran segreto..se volete mantenervi in forma al forno..vanno benissimo ma se volete sgarrare e farvi del male...fateli fritti che è la morte loro. Ci va l'ndivia superriccia...io l'adoro...!
I pitoni messinesi sono una ricetta tipica della rosticceria di Messina, in tutti i bar, panifici, rosticcerie li trovati e sono tutti con gli stessi ingredienti..a parte c'è chi usa le acciughe..io non l'ho fatto...per motivi..di ipertensione del mio bel maritozzo...ma ci vanno e danno un tocco in più. A casa mia si fanno per Natale..quando siamo tutti riuniti, si facevano dalle mie nonne..sia da una parte che dall'altra..vista la contaminazione di una delle mie nonne...e quindi era una festa...Ma passiamo alla ricetta..con questa partecipo al Contest di Mariella

Ingredienti:
Base per la pizza la mia ricetta la trovate qui
1 Mazzo di indivia riccia;
250 gr di formaggio a pasta filante tagliato a cubettini;
Sale e pepe q.b.
Olio evo per friggere;
Prepariamo tanti panetti del peso circa di 120 gr, tagliamo la verdura saliamola e pepiamola e mettiamoci l'olio, tagliamo il formaggio

Panetti

Indivia riccia
Formaggio a dadini
Stendiamo i panetti anche con l'aiuto delle mani e poniamo sopra la verdura condita ed il formaggio..




poi chiudamo mò di sofficino
 Con l'aiuto di una forchetta..chiudiamo..e friggiamo in abbondante olio..Serviamo caldi.




21 commenti:

Le Torte di Gessica ha detto...

Buonissimi!!!! Un bacio ciao

Maria Luisa ha detto...

no, vabbè, ne mangerei anche uno adesso, così, a metà mattina, come nelle buone tradizioni sicule!:-)

Francesca ha detto...

è verooooo...io me li sono portati in ufficio....oggi...ahahahahah e non ti nascondo che alle 11.00 farò lo spuntino..ahahahahah^_^

Marzia ha detto...

Fantastici!! saranno davvero buoni! Viene l'acquolina a guardarli!!

Francesca ha detto...

li aspettavi ah?...eccoli pour toi...^_^

Francesca ha detto...

si...ti dico una cosa..sono riuscita a mangiarne quattro...aiutoooooo...la mia panza aumenta

MarielladM ha detto...

Bravissima, Francesca! Hai perfettamente centrato lo spirito del contest: farci tutti quanti una cultura sulla tradizione del fritto. Ed ero certa che la Sicilia ci avrebbe riservato delle belle sorprese. Io, ad esempio, questi pitoni non li conoscevo affatto e sono ben lieta di aver fatto la loro conoscenza. Dalla foto, direi che quella che tu chiami indivia, da noi, si chiama scarola riccia e penso che, con quel suo tocco amarognolo, conferisca un gusto particolare a questa preparazione.

Francesca ha detto...

Mariella..non riesco a risponderti direttamente lo faccio così..in ogni modo è scarola riccia..ma chissà perchè nei supermercati si chiama indivia riccia..vallo a sapere.. grazie ^_^ per essere stata da me!

Terry ha detto...

si si ma tu queste cosine a me quando me li farai assaggiare???

Francesca ha detto...

si si ma perchè caso mai...vieni da me?...

Valentina ha detto...

Buoniii! io li ho mangiati fatti dalla mamma di un amico del mio Amore messinese, senza di lei non avrei potuti mangiarli a causa della mia allergia al lievito di birra ma ha avuto la gentilezza di farmeli senza ed era buonissimi... grazie per questo post, mi hai ricordato che è tanto che non cucino niente al mio Amore che viene dalle sue origini ah no... il mese scorso ho fatto le arancine... tutta frittura ma quanta bontà!

IsabelC. ha detto...

Aiutoooo! Da tuffarsi nel monitor per cercare di assaggiarne un pezzetto! Le devo provare assolutamente. Il ripieno è standard o ci sono delle varianti?

Francesca ha detto...

e domenica gli arancini li faccio...^_^

Francesca ha detto...

il ripieno è questo ma ad esempio mia mamma metti o broccoli e la salsiccia..ci puoi mettere quello che vuoi ^_^

EliFla ha detto...

Vorrei ricordarti quando li rifai che siamo amiche :P , buon weekend, baci Flavia

Francesca ha detto...

cucciolona mia....non fare così.... :-(... ma ti giuro sopra il mio nome che te li faccio prima o poi

Loredana ha detto...

No, non posso vedere queste cose...e non ho neanche pranzato!!! ;)
Tra un pò mi cacceranno di casa se proporrò ancora frittura, ma questi sono fantastici!

ps Stai tranquilla, puoi vincere benissimo questo mese, io ho già vinto e conto di non bissare! ;)

Francesca ha detto...

noooooooooooo non le dire ste coseeeeeeee..ahahahahah..per dovere di cronaca oggi manco io ho pranzato

nana ha detto...

I pitoni?wow!buonissimi, li ho assaggiati e sono specialissimi!

Francesca ha detto...

Nana eccoti...piacere di conoscerti

Ketty Valenti ha detto...

Ciao Francesca grazie per la visita e per esserti unita ai miei lettori ricambio con piacere,mmmm cosa trovo delizie Messinesi fantascici,amo questo cibo un pò finger-food e un pò street-food in Sicilia c'è proprio una cultura per questo genere di cose,baci a presto
zagaraecedro.blogspot.com

Posta un commento

Leggo sempre con immenso piacere i vostri commenti, anzi mi rendono felice...esprimete senza problemi la vostra opinione...e se provate le mie ricette fatemi sapere se vi sono piaciute