giovedì

I ceci


Mi trovo ad occuparmi di legumi che fino ad adesso l'ho fatto pochissimo, in realtà invece ne mangio molto,  sono un alimento abbastanza calorico, secchi contengono infatti 316 kcal per 100g di prodotto, che scendono a 120 kcal una volta bolliti. Sono ricchi di carboidrati (46 gr), proteine (21 g) e fibre (13 mg), di potassio (880 mg), fosforo (415 mg), ferro (6,4 mg) e magnesio (130 mg). Sono presenti inoltre la vitamina A (4 mcg) e alcune vitamine del gruppo B (B1: 0,3 mg, B2: 0,04 mg e B3: 0,9 mg). Mia nonna mi ha insegnato tante cose sulla cottura dei ceci che va rigorosamente a fuoco lento se non si ha la pentola a pressione e non vanno toccati durante la cottura, altrimenti si rischia come diceva lei di stordirli.
I ceci sono buoni c'è nulla da fare, e nella nostra dieta sono essenziali.
Ingredienti per una buona zuppa di ceci:
500 gr di Ceci;
1 cipolla;
150 gr di pancetta di suino nero dei nebrodi;
1 dado
1 lt di acqua
Olio evo
Sale e pepe q.b.
Se avete intenzione di cucinare i ceci la sera prima, quindi circa 13 ore dal momento in cui stabilite quando cuocerli, metteteli in ammollo con un cucchiaio di bicarbonato.
In un tegame profondo, facciamo rosolare la cipolla con il dado, appena pronta gettiamo la pancetta tagliata grossolanamente, a me piace così, ma si possono usare anche le cotiche di maiale, ma a me non piacciono, lasciamo cuocere, dopo immergiamo i ceci copriamo di acqua e lasciamo cuocere per circa 2 ore e mezza a fuoco lento e con coperchio, non girate i ceci con il mestolo o con un cucchiaio di legno, perchè potreste incappare nella cottura stordita...e qui potreste prendere i vostri belli ceci e buttarli nella spazzatura, alcuni potrebbero presentarsi cotti o troppo cotti, altri crudi o troppo crudi..quindi fate vobis ma perchè rischiare? ^_^

6 commenti:

cadè ha detto...

Buone le zuppe di legumi.
Ora sono tra i tuoi lettori.
Ciao, Candida

Le Torte di Gessica ha detto...

I ceci sono i miei legumi preferiti, ma io questa storia del mestolo non la sapevo! Cmq io li cucino nella pentola a pressione e poi li congelo!

Francesca ha detto...

ahahha lo so Gessica...manco io..ma cmq usando la pentola a pressione..si evita qualsiasi "camurria" ^_^

Anna ha detto...

Molto carino il tuo blog! SOno un tua nuova follower! Se ti va, passa da me, mi farebbe molto piacere!
Mi trovi qui:
http://ildiariodellamiacucina.blogspot.it/

e qui:
http://letortedianna.blogspot.it/

Ti aspetto ;)

marina riccitelli ha detto...

ho un pacco di ceci in dispensa che da parecchio chiede di essere aperto. non osavo farlo, sarebbe stata la mia prima volta. I tuoi consigli invece mi hanno messo voglia di provare. Li farò stando bene attenta a non "stordirli"!!! Grazie, mi unisco ai tuoi lettori con vero vero piacere! Ciao marina

Sissi ha detto...

ciao sono Sissi!!!!!!!!!!!!!! Buoni i ceci!!!!!!!!!!!!!!
Se ti fa piacere, vorrei invitare te ed i tuoi lettori food bloggers al mio contest: La Ricetta più Gettonata!!!!!!!!!!!!!!!!
Ti lascio il link:
http://lacucinadisissi.myblog.it/archive/2013/01/13/il-mio-primo-contest.html
ciaoo
Sissi

Posta un commento

Leggo sempre con immenso piacere i vostri commenti, anzi mi rendono felice...esprimete senza problemi la vostra opinione...e se provate le mie ricette fatemi sapere se vi sono piaciute