martedì

Polpette nelle foglie di limone

Buongiorno miei adorati nell'attesa che si compia un miracolo vi delizio con le polpette cotte al forno con le foglie di limone, tipico secondo di piatto della nostra zona orientale sicula, questa ricetta nasce come una tradizione anche i macellai le vendono, ma..attenzione!!! e qui viene il bello!!! perchè non fregare qualche foglia qui e là a qualche contadino che onestamente ne ha troppe? Ma poi dico che se ne deve fare di tutte ste foglie di limone, quando ci sono io che grazie a questa ricetta ne mangio e ne consumo a quintalate??? E me le porto pure in ufficio, e mi attengo alla tanto famigerata superdieta DUKAN iperproteica, che mi ha fatto dimagrire un etto in 4 settimane?
Detto questo mi mostro gli ingredienti:
Per la ricetta delle polpette vi rimando alla ricetta del polpettone
Gli ingredienti per l'impasto delle polpette sono gli stessi.
Invece per la cottura l'argomento è diverso:
Dunque appena l'impasto di carne è pronto, riscaldiamo il forno a 250° modalità grill, foderiamo la placca del forno di carta forno, prendiamo un po' del composto di carne circa 50 gr a polpetta e adagiamole su una prima foglia e copriamo con un'altra foglia e così via fino al finire dell'impasto.
Vi regalo una dritta:
Accertatevi che le foglie siano in numero mooooooolto elevato rispetto alla carne a disposizione.
Inforniamo, se il forno è già caldo, in 10 minuti avrete le vostre belle polpette ^_^

12 commenti:

marina riccitelli ha detto...

fortissima questa ricetta e questo metodo di cottura delle foglie di limone!!! chissà che profumo!!! un bacione marina

Loredana ha detto...

Francesca , sono molto felice che la nuova Recipetionist sia tu! ^_^
Ho già adocchiato tante belle ricette e questa è una di quelle, peccato non avere alberi di limone nelle vicinanze!!!

Aspettati di essere copiata compulsivamente!!

Leonilde Bollino ha detto...

ciao,ti ho trovata attraverso il receptionist,e hai un blog davvero carino. le polpette le faccio anche io così :)) e che buone!.
Così sei siciliana,di dove? io della provincia di Messina. se ti va fai un salto nella mia cucina...ops...nel mio blog!! ciao

e il basilico ha detto...

Che bella ricetta, non l'avevo mai sentita. Chissà che sapore! Complimenti e molto piacere. eleonora
http://eilbasilico.blogspot.it/

mani di fata ha detto...

ciao sono capitata qui per caso e mi sono unita ai tuoi lettori. quante belle ricette! se ti va passa da me http://manidifatacreazioni.blogspot.it/

Terry ha detto...

io quelle foglie li conosco!!!

Francesca ha detto...

si è una ricetta antica...ma buonissima

Francesca ha detto...

ti aspetto Lori con immenso..

Francesca ha detto...

io sono nata a Messina, vissuta a Giarre, mia mamma di Trapani, insomma si un bel po' di mistura c'è...

Francesca ha detto...

piacere tutto mio...mi sono aggiunta al tuo blog...^_^

Francesca ha detto...

anch'io...mi sono unita ai tuoi lettori piacere tutto mio

Francesca ha detto...

ah si??????????????????????? <3 <3

Posta un commento

Leggo sempre con immenso piacere i vostri commenti, anzi mi rendono felice...esprimete senza problemi la vostra opinione...e se provate le mie ricette fatemi sapere se vi sono piaciute