lunedì

Strudel di Mele...e così che inizia forse l'inverno


Per questa delizia, facile semplice e veloce, ho pensato che finalmente cominciava l'inverno ma mi sono sbagliata, eccome! Solo ieri da noi c'erano 40°... da morirne.....afa e vento caldo..mi sembrava essere tornata al luglio con quei cicloni che avevano nomi del CAVOLO...ora mi chiedo perchè nessuno e dico nessuno parla più di questi cicloni...perchè: e con questo rispondo io...si mortificano pure a dare le previsioni del tempo qui da noi...perchè lo sanno che siamo oramai demoralizzati e morti di caldo, sopraffatti..dal clima torrido opprimente e appiccicoso, così mi chiedo...arriverà l'inverno da NOI? Non ci spero più....quindi niente cappotti, niente giubbotti...solo forse giacche...e qualche camicia.
Lo strudel mia nonna lo faceva con la pasta frolla, e vi posso assicurare che era ancora più buono...ma ho scelto la pasta sfoglia perchè volevo conoscere la differenza così ho fatto la prova la prima volta circa un anno fa..e di lì in poi me ne sono andata sempre così..;Mi avrà già perdonata la mia nonnina... :-P
Con questa ricetta partecipo al Contest di Le Torte di Gessica





Ingredienti:
1 rotoli di pasta sfoglia quadrata;
3 mele Golden;
150 gr di uva passa ammollata;
3 cucchiai di zucchero semolato;
50 gr di pinoli;
la punta da cucchiaino di cannella;
2 cucchiai di mollica di pane;
1/2 bicchiere di Marsala ma si può scegliere qualsiasi liquore aromatico;
80 gr di granella di pistacchio;
la scorza di 1/2 limone grattugiata ;
Preriscaldiamo il forno a 150°
In una ciotola tagliamo le mele a pezzetti sottili e non tanto piccoli, aggiungiamo la scorza di limone, il marsala, l'uva passa, i pinoli, lo zucchero, la cannella, la mollica di pane, il pistacchio, e giriamo il tutto versiamo il composto nella pasta sfoglia (meglio se quadrata) arrotoliamo verso la sua lunghezza ed inforniamo, avendo cura di non aprire più il forno, ci vuole un pochino di tempo per cuocersi, ma ne vale la pena....circa 35 minuti...però state attenti a non bruciarlo...fate sempre molta attenzione, anche perchè i tempi di cottura variano da forno a forno...^_^



4 commenti:

Le Torte di Gessica ha detto...

Grazie per la ricetta, mi raccomando inserisci il logo del contest anche sotto la ricetta....
Grazie

fantasie ha detto...

Illusa! Fino a Natale avremo questo caldo, rassegnati! Parola di Novella Bernacca! :D

Francesca ha detto...

ahahaha non puoi capire...mi sto....letteralmente....addosso dalle risate..con NOVELLA BERNACCA ahahahahahah

Stefania ha detto...

eh si lo strudel da proprio il la alla stagione fredda ma che buono che è, un abbraccio

Posta un commento

Leggo sempre con immenso piacere i vostri commenti, anzi mi rendono felice...esprimete senza problemi la vostra opinione...e se provate le mie ricette fatemi sapere se vi sono piaciute